Comuni

Poggiomarino, all’Istituto Comprensivo “Eduardo De Filippo” Open Day e presentazione del Piano Triennale Formativo

Poggiomarino, 9 Gennaio – L’I. C. E. De Filippo di Poggiomarino, in Via Vincenzo Giuliano, dalle ore 9.00 alle 13.00, ha aperto le porte ai visitatori per far conoscere il nuovo Piano Triennale dell’Offerta Formativa (PTOF 2019-2022).

I bambini con i loro genitori, hanno potuto visitare la scuola, accedendo ai laboratori, e parlando con i docenti e con il Dirigente, prendendo conoscenza delle discipline che vengono insegnate e delle ore giornaliere e settimanali di lezione, a cominciare dalla Scuola dell’Infanzia, e dalla Primaria.

Gli alunni delle classi quinte sono stati i Tutors dei Workshop dei vari laboratori, subito dopo l’accoglienza con il messaggio di benvenuto: “Cari genitori e cari bambini che a Settembre frequenterete la 1^ classe della scuola primaria, vi diamo il benvenuto nella nostra scuola, la quale impronta la propria azione formativa ed educativa nel rispetto dei principi di solidarietà, libertà e democrazia, nonché sensibilità civica verso l’altro e rispetto per la salvaguardia dell’ambiente.”.

Le giovani guide hanno iniziato il tour guidato accompagnando i piccoli dell’Infanzia verso i Laboratori: “Quest’anno il nostro Istituto, come previsto dal PTOF, ha scelto come filo conduttore dei nostri progetti, i Miti, e le Leggende e le tradizioni di Napoli.” E raccontando hanno proseguito: “Per questo oggi , attraverso poesie, filastrocche, cartelloni, disegni e attività varie vi parleremo di…”. In gruppi di 20 hanno condotto i più piccoli, attraverso il loro lavoro e le loro attività alla scoperta di: “O’ Munaciello, La Bella ‘Mbriana, Posillipo e Nisida, Maschio Angioino, La sirena partenopea”, ma anche delle prelibatezze napoletane famose in tutto il mondo, (la pizza, il babà e la sfogliatella). Invitando così all’ascolto e alla partecipazione alle varie attività, ma soprattutto ad iscriversi alla propria scuola. Si sono divertiti tutti con i laboratori: Letterario (lettura e scrittura creativa, Linguistico per l’Inglese, di Matematica, di Coding e di Informatica.

Grande professionalità di tutti gli insegnanti impegnatisi nello svolgimento del loro lavoro, che porta a vivere a pieno la realtà scolastica, con un senso di appartenenza e giovialità al contempo, e vede la concretizzazione del Progetto di continuità dell’Istituto Comprensivo, rappresentati dalle Responsabili: l’Insegnate Angela Pagano per l’Infanzia, l’Insegnante Maddalena Schiavone per la Primaria, e  la Professoressa Raffaella Fontana per la Secondaria di I Grado.

La Dirigente Scolastica Prof.ssa Marianna Massaro è stata lieta di accogliere tutti i visitatori, sottolineando che l’I. C. E. De Filippo pone lo studente al centro dell’azione educativa e vuole essere: “Attenta alla formazione degli aspetti cognitivi, affettivi, relazionali, corporei, estetici, spirituali e religiosi di ogni alunno, e anche, luogo di diritti e di regole condivise, in grado di occuparsi di altre delicate dimensioni dell’educazione ampliando le sue progettualità.”

Il 14 e il 15 gennaio saranno i ragazzi della secondaria di I grado ad accompagnare i bambini delle classi quinte, prossime all’inserimento nel nuovo ordine di scuola, attraverso altri percorsi ed iniziative, tra cui anche il laboratorio musicale. Il Corso ad indirizzo musicale (clarinetto, flauto, pianoforte e chitarra) offre agli alunni la possibilità di accostarsi alla cultura e alla tecnica musicale, come importante funzione educativa nella società contemporanea.

Le iscrizioni alle scuole statali di ogni ordine e grado sono attive già dal 7 di questo mese e si chiuderanno il 31 gennaio alle ore 20.00, saranno da effettuare on line per le classi prime della scuola primaria, e secondaria di primo grado, invece per la scuola dell’Infanzia, devono essere fatte direttamente presso la segreteria.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@sciscianonotizie.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa