Comunicati

Partito Democratico, “Nasce il coordinamento di circoli territoriali”

Napoli, 2 Febbraio – Un coordinamento di territori per dar vita e portare avanti politiche e iniziative di interesse comune.

Un’idea nata in occasione delle prossime elezioni politiche e condivisa dal segretario metropolitano Massimo Costa, che ha anche individuato, in Paola Montesarchio, segretario del circolo pd di Acerra , la portavoce.

Undici i circoli PD che ne fanno parte: Acerra(Paola Montesarchio), Casalnuovo(Gennaro Castiglione),Pomigliano (Vincenzo Romano), Mariglianella(Giovanni Corbisiero ), Marigliano(Antonio Sullo), Brusciano (Maria Castaldo), Caivano(Antonio Angelino), Castello di cisterna (Gaetano Esposito), Volla(Ciro Scognamiglio), Scisciano(Igor Sorokin), San Vitaliano ( Pasquale Raimo).

Il coordinamento di area, che manterrà inalterata la sovranità dei singoli circoli territoriali,ha gia’ incontrato i candidati alla camera ed al senato nel collegio uninominale n.3  Antonio Falcone e Francesco Russo e li supportera’ nel corso di tutta la campagna elettorale.

Molte le iniziative in campo: gazebi ,  assemblee pubbliche , eventi con i candidati , giornate del “porta a porta”.

Nuova ed efficace anche l’idea di preparare un dossier da consegnare ai candidati contenente le istanze dei territori.

“La costituzione del coordinamento di questa vasta area  – dichiarano i segretari dem- – è di grande importanza per dare attuazione alle politiche del nostro territorio troppo spesso dimenticato.  Abbiamo avuto il piacere di avere candidati con senso di appartenenza alla nostra terra  e questo è un buon inizio in termini di entusiasmo, ma chiediamo  impegno , serieta’ ed attenzione per i nostri comuni”

Questo nuovo organismo potrà garantire un ulteriore strumento per rafforzare il legame con il Pd metropolitano favorendo l’azione politica del partito e la sua presenza piu’ capillare nei nostri comuni.

 

 

Il Coordinamento

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa