Comuni

Parete, un impasto da migliaia di followers: successo per i cugini pizzaioli della “Liccardo Pizzeria da 0 a 1”

Parete, 24 Novembre –  “Siate affamati, siate folli”. Questo l’aforisma del celebre Steve Jobs che ha alimentato la tenacia e la grinta dei cugini Liccardo. I due, dopo una lunga esperienza da pizzaioli in Australia, hanno accettato la sfida di tornare in Italia per continuare a far sognare il palato dei campani. 

A soli tre mesi dall’apertura, la pizzeria “Liccardo Pizzeria da 0 a 1…“, sita in Parete, sta davvero superando tutte le aspettative. “I clienti sono soddisfatti del servizio, della qualità dei prodotti che usiamo e vanno pazzi per i nostri crocché e, soprattutto, l’impasto totalmente innovativo. Sono anche molto curiosi di venirci a trovare, poiché, ogni fine settimana, creiamo delle pizze special fuori dal menu classico”, ha affermato Francesco Liccardo.

Per questo nuovo impasto, ad alta idratazione, con un mix di farine ed una maturazione e lievitazione lunga, sembra impazzire anche il web. Infatti, molte sono le recensioni positive in merito alla pizzeria e molti sono i seguaci dei due cugini omonimi. Il merito di tutto ciò? Sicuramente la passione: “L’amore per il proprio lavoro – continua Francesco – è un fattore importantissimo per svolgere nel miglior modo il proprio mestiere. Fare una pizza è come amare qualcuno, bisogna dare sempre il meglio. Noi di passione ne abbiamo davvero tanta. Tornare dall’Australia, precisamente da Melbourne, che è una grandissima città, ed aprire una pizzeria in un piccolo paese non è stato semplice, però siamo fieri di realizzare qualcosa per la gente del nostro paese natìo. Oltre al calore dei clienti si aggiunge l’affetto della famiglia. E quando la famiglia è unita, tutto diventa più magico”.

Un messaggio importante quello che lanciano i due giovanissimi cugini, una speranza per tutti i giovani che vogliono realizzare i loro sogni: “Sicuramente la strada da fare è ancora lunga, visti gli obiettivi che ci siamo prefissati, ma siamo davvero soddisfatti dei risultati che stiamo ottenendo. Vogliamo crescere sempre di più e far conoscere la nostra pizza a quante più persone possibili. Abbiamo ancora tantissimi progetti in mente e ci impegneremo affinché si realizzino tutti”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa