Comuni

Parete, Incendio in una serra a fuoco plastiche e vernici: nube nera invade il comprensorio. Fumo nero anche in via Argine a Napoli

Verdi: “Abbiamo chiesto all’Arpac di effettuare dei rilievi sui livelli di inquinamento delle due aree”

 

Parete, 15 Luglio – “Siamo molto preoccupati dalla nube nera sprigionata dall’incendio divampato all’interno di una serra a Parete, nel Casertano, in prossimità del confine con Giugliano. Stando alle prime ricostruzioni di stampa sarebbero andate a fuoco plastiche e vernici presenti all’interno della serra, la combustione ha determinato l’irradiazione di un fumo nero che ha investito l’intero comprensorio. Una seconda nube nera ci è stata segnalata in via Argine, periferia orientale di Napoli. Al momento non è stato ancora possibile identificare da dove provenisse il fumo”.

Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e la segretaria provinciale del Sole che Ride di Caserta Rita Martone. “Abbiamo inviato una segnalazione all’Arpac chiedendo di effettuare sui rilievi in entrambi i posti per evincere i livelli di inquinamento dell’area in relazione all’incendio, in modo da adottare eventualmente i provvedimenti del caso. Purtroppo ancora una volta ci troviamo di fronte ad un caso del genere che finirà, giocoforza, per impattare negativamente sull’ecosistema circostante”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa