Comuni

Palma Campania, l’Associazione Naturae presenta “Donna impara a difenderti”: corso gratuito di difesa personale femminile

Palma Campania, 9 Luglio – A Palma Campania, l’ Associazione Naturae organizza il primo corso gratuito di difesa personale dedicato alle donne di ogni età. Le date sono distribuite in due settimane l’11 – 12 – 13 / 18 – 19 – 20 del mese di Luglio, gli appuntamenti sono serali dalle 19.00 alle 21.00. Il primo giorno si terrà nel spazio dell’Area Mercato, i successivi nella Tensostruttura del Campo sportivo di Palma Campania. Il tutto si svolgerà con la collaborazione della Polizia di Stato, rappresentata dal Vice Questore Mariantonietta Ferrara che farà degli interventi mirati sullo “stalking”. Con il patrocinio morale del Comune di Palma Campania.

Saranno presenti ai vari incontri istruttori della difesa personale, gli assistenti sociali e la croce Rossa che introdurrà anche alle tecniche di primo soccorso nei casi di aggressioni. Il programma sarà incentrato sia su nozioni teoriche, che su parti pratiche ma il tutto non necessità assolutamente di particolari doti atletiche. E’ necessario che tutte le donne comprendano che non bisogna mai permettere a nessuno di ferire, sia pure simbolicamente, la propria personalità, violando i diritti della persona, tutelati dalla Carta Costituzionale, solo così potranno essere in grado di difendersi. Chi desidera frequentare il ciclo di sei incontri può ricevere informazioni telefonando al 339.74.13.064 e richiedere l’iscrizione, e per restare aggiornati basta seguire la pagina Facebook  “Associazione  Naturae”.   

Il Presidente dell’associazione Rosa Ferrante sull’argomento ha voluto esprimere un suo pensiero: “E’ necessario, e a volte vitale difendersi, in quanto la nostra vita vale tanto, quanto è profondo il segno che riusciamo a lasciare di essa. Dio ha creato la donna e in tutti i suoi ruoli va rispettate e amata”. Inoltre aggiunge: “Ho subito personalmente uno scippo, e da quell’aggressione sento la necessità di reagire non solo per me stessa ma anche in difesa di tutte le donne che come me si possano trovare in difficoltà, dunque… impariamo a difenderci!”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print