Comuni

Palma Campania, intervista a Francesca Sgambato: l’artista dei costumi del Carnevale 2019

Palma Campania, 26 Febbraio – Come ogni anno il Carnevale Palmese si rinnova in un tripudio di colori, musica, balli, costumi.

La cornice del Carnevale Palmese sono i costumi che le sarte e quanti vi si prodigano nella realizzazione, fanno brillare per creatività, fantasia, abilità, passione.

La sfilata cittadina delle nove Quadriglie  di domenica scorsa ha mostrato costumi spettacolari.

L’artista di alcuni meravigliosi costumi è Francesca Sgambato in arte Liber Art, apprezzata e amata dai palmesi, da quanti la conoscono e ben nota sui social per la sua vena artistica  in  lavori  di ogni genere, in particolare per la pittura su stoffa, ceramica, vetro, legno e tanti altri materiali.

Com’è nato il suo lavoro?

“Il mio lavoro è nato nel 2006, con l’attività di un negozio dal nome Liber Art che è rimasto il mio marchio, ma già da prima mi dedicavo a lavori artistici, la cui tecnica ho cercato di perfezionare nel corso degli anni con corsi di formazione.”

Che cos’è per lei Carnevale?

E’  appartenenza  al mio paese di cui il Carnevale  è tradizione e cultura.  E’ lavoro che mi dà la possibilità di contribuire alla manifestazione e farla proseguire nel tempo. Svolgo il mio lavoro  con passione, mi dà l’opportunità di mettermi in gioco e mettere fuori tutta la mia creatività  con le richieste dei quadriglianti, in base al tema di appartenenza della quadriglia.”

Quanto tempo impiega per realizzare un costume di Carnevale?

” Il mio è un lavoro di giorni interi, intensi, di pittura, sorretti dalla passione che mi spinge a  superare ogni intralcio, pur di giungere al miglior risultato. Alcuni costumi mi hanno impegnata mesi.”

Quali sono  le sue ultime creazioni per il Carnevale 2019?

“Ho realizzato dipinti su tamburelli commissionatomi dalla Fondazione Carnevale Palmese 2019, come premi per la Canzone d’occasione e  sono onorata per la scelta.

 Ho dipinto su stoffa costumi per diverse quadriglie.

Per i Gaudenti per il tema Moulin Rouge, ho realizzato La Belle Epoque, costume indossato dalla signora Antonella Pandico, rappresentando  Palazzo  dell’elettricità,Parigi  Esposizione Universale 1900.

Per gli Amici di Pozzoromolo, per il tema l’Olanda, ho realizzato La Notte stellata, un dipinto del grande pittore Vincent Van Gogh, costume indossato dalla maestra Rossella Cinque.

Per Scusate il Ritardo dal tema Ammuine in Sicilia…terra di mille colori, ho realizzato il costume che rappresenta gli agrumi, il carretto siciliano, l’Etna in eruzione, il mare, indossato da Nella De Luca.

 Per la Quadriglia I MoNellì per il Festival dell’Oriente, ho realizzato il costume per Ida Peluso che rappresenta La Corea del Sud, con fiori  di pesco  dipinti  con tecnica di pittura americana chiamata one stroke  e quelli a rilievo usando una tecnica che si chiama sospeso trasparente.

Per la Quadriglia degli Studenti per il tema  Mery Poppins, ho realizzato  Il due pence, su lamina da sbalzo, riprodotta tale e quale, dando luce  ed ombre con patine adatte, indossata sul costume da Mattiello Ivan e lo Spazzacamino, costume  indossato da Antonio Spierto.”

Progetti per il futuro?

Sono impegnata tutto l’anno con laboratori creativi per bambini ed adulti. E’ la passione che mi spinge a proseguire. A breve l’idea di fondare una vera e propria associazione culturale che possa soddisfare in pieno la mia creatività.”

Ciò che viene apprezzato diventa forza a proseguire nel lavoro. Francesca Sgambato ha la consapevolezza che l’impegno, l’amore per il proprio lavoro dà sempre grandi soddisfazioni. Ed è orgogliosa dei costumi che ha realizzato con grandi sacrifici.

Non resta che venire a Palma Campania Domenica 3 marzo per  la  Messinscena e martedì 5 marzo per  il Canzoniere.

 

Ospiti d’onore del Carnevale Palmese 2019 Gigi e Ross.

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print