Comuni

Palma Campania, feste di gioia ed emozione: da Musicabilmente alla Befana Sociale

Palma Campania 27 Dicembre – Del Natale e delle sue festività si adorano la magia, i colori delle luminarie in strada, gli addobbi a casa, in giardino, la tombolata tra amici, l’andare al cinema. Qualcuno sogna di far tornare i loro cari dall’aldilà, infine i regali tanto desiderati.

Ma immaginiamo, invece, di essere spettatori di un toccante evento in Chiesa, esattamente alla parrocchia del SS. Rosario e Corpo di Cristo di via Municipio, a Palma Campania: il soave coro delle canzoni natalizie prende forma grazie alle diversamente giovani del Centro Sociale “Anni d’Argento”, sempre pronte a dare dimostrazione di solidarietà; mentre si esibiscono da vere professioniste, entrano in scena i ragazzi speciali della comunità, inaugurando il loro repertorio con con la canzone “Caruso” di Lucio Dalla. Un’esibizione che ha commosso il pubblico, nel segno di un emozionante scambio culturale e sociale, che favorisce e sensibilizza il mondo che desiderano, sotto la guida del maestro Ettore.

E’ ancora viva negli occhi l’atmosfera suggestiva della serata intitolata Musicabilmente, realizzata completamente dall’assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Palma Campania. Il vice-sindaco ed assessore delegato Mimmo Rainone sprizza gioia e soddisfazione da tutti i pori: «E’ stato un progetto socio-culturale che parla al cuore e nasce dalla convinzione che il confronto con le disabilità sia fonte di arricchimento e crescita emotiva per ogni essere umano, esprimendosi attraverso il linguaggio universale della musica. Indiscriminatamente eguaglia ogni individuo nella percezione delle emozioni e nell’effetto che queste possano donare. Inoltre – ci tiene a sottolineare Rainone – la musica è il linguaggio che unisce le religioni, i popoli e le culture».

E l’assessore palmese rinnova l’appuntamento con un nuovo evento tanto atteso in città: «Il 6 Gennaio alle ore 9:00 ci sarà la Befana Sociale a Palma Campania, a via de Gasperi e presso la frazione di Castello, con la partecipazione di artisti di strada, animazione e tanta musica».

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa