Comuni

Palma Campania, Apicoltura Ambrosino: una passione per il biologico

Palma Campania, 28 Giugno – In questo periodo Mario Ambrosino, apicoltore  di Palma Campania sta raccogliendo il polline di castagno e rovo. Uno dei prodotti delle sue api, allevate con il rispetto per la natura. Ci racconta che quest’annata è stata una delle peggiori degli ultimi anni. La produzione di miele è molto diminuita per le condizioni metereologiche avverse. Le api sono state costrette a mangiare il loro miele, perché molto debilitate. Quindi il millefiori non si è  proprio potuto raccogliere e di conseguenza i prezzi sono saliti alle stelle.

Questo mestiere consente la raccolta e la vendita di tantissimi prodotti: propoli, miele, veleno d’api, regine, sciami, pacchi d’api (come ricarica per famiglia d’api) utili specialmente per l’impollinazione in serra, polline, pappa reale, cera grezza, creme emollienti e vari prodotti di bellezza (di cui si affida la lavorazione al conto terzi).

Tanti sono i benefici che si possono avere dall’utilizzo dei vari prodotti, uno di questi è dato dal polline (integratore naturale) dal naturale effetto antinfiammatorio, usato molto dagli sportivi come ci dice un suo cliente, che pratica nuoto preagonistico, Nello Nappi di Palma Campania. “Il polline di castagno è il mio preferito, per gusto, e per i benefici fisici mirati di cui ho bisogno”.

I prodotti delle api palmesi vengono venduti in tutta Italia con un punto fermo, il fine scorta, essendo tutto biologico, in quanto, Mario Ambrosino crede fermamente nel mangiare sano, lui stesso ha affermato “sono vegetariano dal 1980 e apprezzo il cibo salutare”. Ma con tanti prodotti da commercializzare di sicuro il suo negozio avrà sempre qualcosa di benefico che il cliente vorrà comprare.

image_pdfimage_print

“Sono appassionata di ogni forma d’arte. Dal 2017 mi dedico alla scrittura. Ho scoperto che scrivere racconti mi diverte molto, fino al punto di pubblicare il primo dal titolo ‘ Santa Lucia era lì’. Ritengo che l’arte sia espressione dell’essere umano, e che i colpi di scena rendano la vita più frizzante”.