Cronaca

Palma Campania, anziana non sente la sirena della chiusura del cimitero: trovata dopo ore in stato di shock

Palma Campania, 3 Novembre –  Una vicenda a dir poco inverosimile quella accaduta nel cimitero di Palma Campania dove un’anziana signora è rimasta chiusa per molte ore.

Il luogo sacro, visitato nei giorni precedenti da centinaia di persone per via della giornata della commemorazione dei defunti, ha chiuso le porte dei  cancelli intorno alle 18.30, dopo circa un’ora, casualmente, il custode è passato nei pressi del cimitero e guardando oltre le cancellate ha scorto una figura indistinta accovacciata su un lato.

Avvicinatosi meglio per mettere a fuoco, si è reso subito conto della donna ed ha allertato i carabinieri e il 118, che giunti sul posto hanno prestato prontamente i primi soccorsi alla malcapitata, che era in evidente stato di shock.

Anche il marito accorso immediatamente, non riusciva a dare una spiegazione sull’accaduto. Secondo le prime indiscrezioni l’anziana si sarebbe addormentata e non avrebbe sentito le sirene che annunciavano la chiusura del cimitero.

Immediate sono scattate le indagini degli inquirenti per venire a capo di quanto successo.

image_pdfimage_print

Scelgo la semplicità in tutte le sue forme. Più che apparire preferisco ESSERE.  Scrivere per me è dare un respiro più ampio alla mia esistenza, mi permette di fare ordine nei pensieri, mi si aprono nuovi scenari e si innesca un processo creativo. Le due parole che amo pronunciare di più sono MORENA e GABRIEL.