Comuni

Ottaviano, lo sport per dare speranza e vita: una giornata insieme per sostenere Donato Lambiasi

Ottaviano, 24 aprile – Domenica 28 aprile dalle 9:30 e per tutta la giornata, ad Ottaviano presso l’Istituto “Maria Ausiliatrice”, si svolgeranno vari tornei di Calcio a 5, Calcio Balilla e Volley, il tutto per uno scopo benefico: il ricavato infatti, verrà interamente devoluto all’associazione “Aiutiamo Donato”.

 

Donato Lambiasi è un 25enne di Baronissi, coinvolto nel 2016 in un gravissimo incidente stradale che ha cambiato radicalmente la sua vita. Dopo tre anni trascorsi in diverse cliniche, alcune delle quali anche all’estero, Donato ha ora bisogno di terapie riabilitative innovative e dispendiose, anche in termini economici ed è per questo che si è mossa una vera e propria campagna di solidarietà in suo favore.

L’evento di domenica, che si terrà in via Carmine, è stato denominato #HEART QUAKE# (il suo significato è BATTICUORE) ed è stato organizzato da un gruppo di ragazzi: Luigi O., Gennaro, Diomede, Fabio, Luigi D., che hanno messo a disposizione le loro energie, il loro entusiasmo, la loro volontà nel raccogliere fondi grazie alla collaborazione del ASD P.G.S. SONAR OTTAVIANO e all’Istituto Maria Ausiliatrice di Ottaviano, che ha offerto la location.

La quota di iscrizione per tutti e tre i tornei (Calcio a 5, Calcio Balilla e Volley) è di 5,00 euro. Possono partecipare tutti ed è anche gradita la prenotazione. Convinti che lo sport, oltre ad essere una vera occasione di incontro, è considerato come vettore di coesione e di solidarietà.

E ad Ottaviano saranno tutti uniti, per un unico obiettivo: #Aiutiamo Donato#.

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print