Comuni

Ottaviano, carne avariata in mense scolastiche: intossicati bambini e insegnanti

Ottaviano, 21 Febbraio – Grave intossicazione alimentare a danno dei bambini. Intossicati i bambini e le insegnanti che ieri hanno usufruito del cibo nella mensa scolastica delle scuole di Ottaviano e San Gennarello.

Il servizio di mensa in questione avrebbe servito della carne avariata. Immediata la denuncia delle mamme che hanno visto i propri figli sentirsi male e accusare forti mal di pancia.

Il sindaco Luca Capasso e l’Assessore all’istruzione Virginia Nappo si sono recati immediatamente nei plessi per fare il punto della situazione, allertando anche i responsabili dell’Asl che provvederanno all’analisi del pasto campione.

In via precauzionale il servizio mensa in tutti i plessi è stato sospeso nelle giornate di oggi e domani, in attese di tutte le verifiche del caso.

La replica dell’azienda che gestisce l’appalto di refezione scolastica

Napoli, 21 Febbraio – Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di replica dell’azienda che gestisce l’appalto per il servizio di refezione scolastica dei Comuni di Somma Vesuviana e Ottaviano.

“L’azienda che gestisce l’appalto per il servizio di refezione scolastica del Comune di Somma Vesuviana intende precisare che non vi è mai stato riscontrato alcun problema relativo ai pasti somministrati in alcuna scuola. La notizia diffusa pertanto è assolutamente non veritiera.

Per quanto concerne le scuole interessate del Comune di Ottaviano, si evidenzia che sono in corso i dovuti controlli da parte delle Autorità Competenti ma in ogni caso l’azienda intende sin da subito affievolire l’ingiustificato allarmismo sociale creatosi. I pasti somministrati sono conformi alle vigenti normative in materia di rintracciabilità e sono assolutamente genuini”.

 



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@sciscianonotizie.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa