Comuni

Orta di Atella, Cesare Diana incontra i bambini dell’associazione “Belli e simpatici”. Il candidato sindaco: “Felice di aver regalato un sorriso”

Orta di Atella, 4 Marzo – “Operare nel sociale è una delle cose più belle che un politico ma soprattutto un uomo, possa fare”. Queste le parole del candidato sindaco di Castel Volturno, Cesare Diana.

Domenica 3 marzo, Diana, alle ore 11 ad Orta di Atella, ha incontrato i bambini portatori di handicap iscritti presso l’associazione “Bambini belli e simpatici” di Pisano Michele, per regalare a tutti loro, un pallone con le firme di diversi calciatori del Napoli. Questo è stato il primo passo del candidato sindaco verso l’associazione, a cui ha promesso di far assistere ai tifosi ad un allenamento della squadra calcio “Napoli”.

“Un sorriso – dichiara Diana– non ha prezzo. Oggi abbiamo portato un po’ di felicità ai bambini, regalando loro un pallone ufficiale con le firme di tutti i calciatori del Napoli. La mia soddisfazione è stata doppia, sia per i loro sorrisi sia perché sono tutti tifosi partenopei. Sono onorato e felice di partecipare ad eventi come questo”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa