Comuni

Nola, l’installazione di tre case dell’acqua affidata ad Acquatec: l’obiettivo è limitare il consumo di acqua imbottigliata in plastica

Nola, 1 Marzo – Si comunica che con determina n° 96 del 28 febbraio 2019, a seguito di gara pubblica, l’aggiudicazione definitiva è andata ad Acquatec Srl, società già presente in Campania in più di 40 Comuni nelle Provincie di Napoli, di Salerno e nella città di Avellino. La società, con sede operativa nella citta di Nola (Na), si occuperà dell’installazione e gestione di tre “Case dell’acqua” sul territorio comunale e attraverso questa determina si avvia verso quota 100 casette gestite e si proietta tra i principali gestori del servizio sull’intero territorio nazionale.

Gli impianti di erogazione pubblica saranno ubicati nel centro di Nola in Via Padre F. Palliola, a Piazzolla di Nola, in via Costantinopoli nei pressi dell’edicola ed infine a Polvica, in Piazza San Vincenzo nei pressi della sede circoscrizionale.

Le strutture saranno fruibili da tutti 24 ore su 24 dove sarà possibile effettuare l’approvvigionamento d’acqua microfiltrata liscia e gassata refrigerata al costo di 5 centesimi al litro con monete oppure con card.

La finalità del progetto è quella di disincentivare l’acquisto di acqua imbottigliata in plastica e quindi ridurne il consumo, sensibilizzando, inoltre, la cittadinanza intera ad una maggiore consapevolezza verso le tematiche ambientali e la risorsa idrica.  

“Continua la strada intrapresa 8 anni fa nella nostra battaglia contro la plastica.” – dichiara l’Ing. Diego De Chiara Amministratore di Acquatec – “Con le casette di Nola, siamo arrivati quasi a quota cento e ci avviamo a diventare punto di riferimento sul territorio nazionale per la gestione del servizio case dell’acqua. Raccogliendo il monito del Presidente Mattarella, il nostro augurio è che anche le scuole ed altri Enti possano maturare la consapevolezza che senza l’amore per l’ambiente e per il territorio non ci può essere sviluppo.”  

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print