Magazine

Nola, la Festa dei Folli presenta Inaugurazione del cineforum Primo Piano: Torniamo Umani!

giovedì  21  aprile  2016, la festa dei folli ristobistrò culturale

Inaugurazione del cineforum PRIMO PIANO:

Torniamo Umani!

Con il film Un piccione seduto su un ramo

riflette sull’esistenza, del regista svedese Roy Andersson,

vincitore del Leone d’Oro Venezia 2014

Nola – Sarà la proiezione del film, UN PICCIONE SEDUTO SU UN RAMO RIFLETTE SULL’ESISTENZA, a inaugurare, giovedì 21 aprile 2016  alle ore 20.30, il cineforum PRIMO PIANO: Torniamo Umani!  del  ristobistrò culturale la festa dei folli in collaborazione dell’associazione socio-culturale l’angolo democratico.

Fil rouge del percorso cinematograficoTorniamo Umani! è la forte valenza sociale, artistica e culturale delle opere filmiche che daranno occasione di incontro e confronto, stimoli, apertura, arricchimento, scambio.

Ogni incontro, alla presenza di attori, registi, giornalisti, politici, accademici ed esperti della cultura, rappresenterà piacevole momento di socialità, di civile e corretta dialettica.

 Il progetto PRIMO PIANO intende recuperare e mostrare opere cinematografiche d’autore che non sono facilmente fruibili, ma, soprattutto attraverso il  focus Torniamo Umani!, intende affrontare, approfondire ed esaminare scottanti tematiche sociali e culturali, in particolare gli effetti della crisi, non solo economica, sulle vite, i rapporti, i sentimenti e sull’esistenza delle persone.

Ai tempi dei social, in un ipercomunicabilità dirompente, nella continua confusione e sovrapposizione tra pubblico e privato, la festa dei folli e l’angolo democraticolanciano una sfida proponendo il dibattito, a fine proiezione, per interrogarsi su temi comela mancanza di empatia, la mancanza di rispetto, l’assoluto rifiuto all’ascolto e al confronto.

Dopo la visione di Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza, il noir dal forte impatto artistico, Vizio di forma di Paul Thomas Anderson, quindi la grandiosa opera di Nuri Bilge Ceylan, Il regno d’inverno, poi, sarà la volta del miglior film musicale degli ultimi anni, Whiplash. Seguirà Mommy di Xavier Dolan, per concludere conBirdman di Alejandro González Iñárritu.

PRIMO PIANO  sarà anche un viaggio enogastronomico con degustazioni dei prodotti tipici, locali.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print