Comuni

Nola: Fede, storia e folklore hanno animato la XXV Edizione della Sagra Francescana

Nola, 5 Ottobre – Mercoledì 3 e giovedì 4 ottobre si è svolta la venticinquesima edizione della Sagra Francescana dedicata alla degustazione di prodotti gastronomici tipici del Convento dei Frati Cappuccini di Nola.

Si tratta di un evento unico che ogni anno riesce a conciliare fede, storia e folklore. I festeggiamenti in onore del Santo Patrono d’Italia, Francesco D’Assisi, sono iniziati domenica 30 settembre con la celebrazione eucaristica presieduta da S.E. Mons. Felice Accrocca, Arcivescovo di Benevento. I giorni successivi sono stati dedicati alle «Lodi Mattutine» e alla raccolta in preghiera dei fedeli per mezzo della celebrazione delle Sante Messe, distribuite lungo tutto l’arco della giornata.

 Invece, giovedì 4 ottobre si è tenuto l’appuntamento annuale dedicato alla Processione della statua di San Francesco per le vie cittadine. In particolare, il corteo si è svolto lungo le strade di Via S. Francesco, Via Stella, Via Madonna delle Grazie, Piazza Risorgimento, Via Vincenzo La Rocca e Via Seminario. L’edizione di quest’anno è stata impreziosita dalla collaborazione dell’Associazione  socio-culturale «Meridies», la quale ha curato le visite guidate alla Chiesa del Convento dei Frati Cappuccini.

In occasione della kermesse, è stato messo a disposizione dei visitatori il parcheggio gratuito presso il «Seminario Vescovile» di Nola e un servizio navetta, al fine da permettere una partecipazione il più possibile inclusiva. Centinaia di persone sono accorse al Convento durante i festeggiamenti e tale affluenza ha contribuito ad accrescere il ricavato che è stato interamente devoluto dall’«Ordine Francescano Secolare» di Nola per le Opere Missionarie Francescane nel mondo.

 

Valeriano Foglia

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *