Cronaca

Nola, auto in fiamme in via Madonna delle Grazie: ipotesi corto circuito

Nola, 4 Novembre – Terribile incendio nel primo pomeriggio a Nola. Una Punto evo, parcheggiata in via Madonna delle Grazie a pochi passi dall’enoteca De Sena, a causa di un corto circuito per sovraccarico dell’impianto elettrico, si muove all’incirca di dieci metri, sollecitata della spinta propulsiva del medesimo, e prende automaticamente fuoco destando paura e sconcerto tra gli abitanti del luogo.

Intorno alle 15.30 circa si catena l’inferno: fiamme, scoppi, fumo denso e nero. Nulla viene risparmiato del veicolo, divorato in un momento da fiamme altissime che quasi lambiscono i balconi del primo piano delle palazzine di via Madonna delle Grazie, la strada che conduce presso la scuola “Tommaso Vitale”.

Sul posto è immediatamente intervenuta la Polizia Municipale e dopo circa un’ora dall’incendio i Vigili del Fuoco che hanno spento le fiamme dell’auto, una vera bomba ad orologeria, visto la presenza sul tetto del veicolo di un impianto a gas.

Intanto sull’accaduto si indaga per ricostruire la dinamica del pauroso incendio.

Antonio Franzese

image_pdfimage_print