Attualita'

Nola, Abbassamenti di pressione idrica, GORI al lavoro per la risoluzione della problematica

Ercolano 31 Maggio – Negli ultimi giorni sono stati registrati diffusi abbassamenti di pressione della rete idrica cittadina del Comune di Nola e, in particolare, per le utenze ubicate in via Anfiteatro Laterizio, via Mario De Sena, via Onorevole Napolitano, via Polveriera, via San Massimo e la ex Strada Statale 7 bis.

 

Gli abbassamenti di pressione sono stati particolarmente avvertiti dall’utenza anche per effetto dei maggiori prelievi della risorsa idrica conseguenti agli aumenti delle temperature di questi giorni.

A seguito delle segnalazioni di bassa pressione pervenute al numero verde di GORI (800218270), sono state intensificate le ricerche strumentali per l’individuazione di eventuali perdite occulte sulla rete di distribuzione idrica e sulle condotte di alimentazione del sistema di adduzione regionale, ed eseguite manovre di regolazione per l’ottimizzazione della pressione idrica.

 

Le attività avviate hanno portato all’individuazione di diverse perdite occulte che attualmente sono in corso di riparazione e ad ulteriori interventi di sostituzione di organi di manovra.

 

L’ultimazione degli interventi in atto, e di quelli da effettuare nel caso di ulteriori perdite occulte, consentirà il graduale ripristino delle normali condizioni di esercizio della rete e dei livelli di servizio all’utenza. In relazione all’esecuzione di tali interventi di riparazione si renderà necessario interrompere in via d’urgenza il flusso idrico alle utenze ubicate nelle località interessate dai lavori, che verranno puntualmente informate con i consueti comunicati e avvisi di disservizio.

 

Si invitano comunque gli utenti ad utilizzare la risorsa idrica in modo responsabile, evitando usi impropri.

 

Al fine di fornire ogni utile informazione e un costante aggiornamento sull’andamento della carenza idrica le operazioni si stanno svolgendo in modo condiviso e coordinato con l’Amministrazione comunale di Nola.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa