Attualita'

Nocera Inferiore, Widiba: al via il progetto di educazione finanziaria per studenti della scuola media “Pagani”

Widiba e la scuola media statale “Pagani” insieme per spiegare la finanza ai giovani Studenti.

 

Nocera Inferiore, 31 Marzo – Prende il via il 3 aprile, presso la scuola media statale “Pagani”, il progetto “Educazione Economica e Finanziaria – Junior”. L’iniziativa nasce da un’idea di Alfonso Picaro, Personal Advisor di Widiba, una delle Banche più innovative sul mercato, con la collaborazione di Carmela Cuccurullo, dirigente della Scuola.

 

L’obiettivo è fornire le nozioni di base di finanza ai risparmiatori del futuro, partendo dalle differenze tra i differenti strumenti di pagamento, tra risparmio e investimento e tra indebitamento e sovra-indebitamento, per poi spiegare le azioni, le obbligazioni e i fondi comuni e finire con la gestione del risparmio e della “paghetta”.

 

“I ragazzi – spiega Alfonso Picaro, Personal Advisor di Widiba e organizzatore dell’iniziativa – saranno impegnati anche in laboratori che si terranno al termine di ogni lezione dove gli studenti dovranno mettere in pratica quanto appreso attraverso l’assegnazione di un patrimonio virtuale. Ci piacerebbe poter coinvolgere anche altri istituti Secondari di I° Grado perché sono proprio le nuove generazioni quelle in cui Widiba crede e su cui vuole investire per dare loro le competenze per poter un domani approcciare gli investimenti in modo consapevole – continua Picaro -. Noi italiani siamo tra le ultime nazioni in quanto ad alfabetizzazione finanziaria scolastica, pertanto auspico che l’iniziativa possa fornire un primissimo concreto stimolo per invertire questa tendenza”. Il progetto avrà la durata di 12 ore e vedrà la partecipazione di circa 50 alunni ai quali sarà rilasciato il “Diploma di Risparmiatore Informato-Junior”.

 

 



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@sciscianonotizie.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa