Comuni

Napoli, Via Sant’Alfonso Maria de’ Liguori: tre carcasse di auto abbandonate da alcuni giorni a centro strada

Verdi: “Qualora non siano state poste sotto sequestro, siano rimosse dai proprietari”

 

Napoli, 2 Settembre – “Durante un sopralluogo nella mattinata di lunedì ho avuto modo di notare alcune carcasse di automobili bruciate in via Sant’Alfonso Maria de’ Liguori, nell’Arenaccia. Stando ad alcune testimonianze sarebbero lì da almeno tre giorni. Non conosciamo al momento le cause dell’incendio. Alcune persone parlano di un rogo doloso ma non abbiamo contezza circa la fondatezza di tali voci.

L’unica certezza è che le carcasse dovranno essere rimosse in tempi brevi. Intorno alle auto bruciate è stato posto un nastro. Qualora siano state poste sotto sequestro occorrerà attendere i tempi tecnici per la rimozione. In caso contrario i proprietari dovranno procedere quanto prima alla rimozione e allo smaltimento delle carcasse che, attualmente, conferiscono alla strada i connotati di uno scenario postatomico”. Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print