Politica

Napoli sempre più sporca. Borrelli:” La bella cartolina di Napoli sporcata dagli incivili”

Napoli, 17 Gennaio – La città di Napoli continua ad essere flagellata dal problema, divenuto grave emergenza, dei rifiuti.
Le strade sia del centro storico che della periferia si ritrovano in uno stato di abbandono e degrado, e non solo per la mancanza di interventi da parte dall’ASIA ma, soprattutto, a causa di molteplici e ripetuti episodi di inciviltà e vandalici atti ad offendere il decoro del territorio.

Come riporta il portale di notizie “Napoli Village”, è ritornata l’emergenza rifiuti a Pianura, a neanche 48 ore dagli interventi di pulizia e bonifica del territorio. È sorto un cimitero di frigoriferi abbandonati e rifiuti di ogni tipo, materiali ingombranti, materiale di risulta e rifiuti speciali ricoprono i marciapiedi su entrambi i alti della strada di Via Escrivà. 

“È vero che Napoli vive un momento difficile, dal punto di vista della situazione rifiuti, ma molte persone, degli incivili, approfittano di questa emergenza per poter sversare abusivamente dei rifiuti, anche speciali, quindi pericolosissimi per l’ambiente e per la cittadinanza, per poter sporcare e per recare danno alla propria città, per sfogare chissà quali istinti barbari. Ad esempio a Pianura in via Escrivà, nei pressi dell’ex campo sportivo religioso, è sorta nuova discarica con tonnellate di spazzatura, rifiuti speciali e materiale di risulta.In queste ore la Polizia Municipale sta vigilando sull’operato abusivo di alcuni incivili e furbi in tutto il quartiere che, a quanto pare, stanno smaltendo in maniera abusiva sacchi di balle di lavorazione di fabbriche di pellami e stoffe e materiale di risulta frutto di ristrutturazioni domestiche e di negozi.
 Napoli è una bella cartolina ma l’inciviltà la sta sporcando e dobbiamo agire affinché ciò non sia più consentito, le strade non devono più essere territorio dei senza legge e degli incivili. Servono più controlli e pattugliamenti. Ci batteremo per ottenerli.” – ha commentato il Consigliere Regionale del sole che ride Francesco Emilio Borrelli.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@sciscianonotizie.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa