Attualita'

Napoli, sanità: la Diocesi dona ecografo ultima generazione al Cardarelli

Napoli, 12 Febbraio – La Diocesi di Napoli dona un ecografo di ultima generazione al Reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’ospedale Cardarelli di Napoli. L’apparecchiatura, inaugurata ieri nel corso di una cerimonia, è stata acquistata dalla Diocesi di Napoli con i fondi raccolti nell’asta di beneficenza effettuata in collaborazione della Rai.

All’inaugurazione è intervenuto l’arcivescovo di Napoli Crescenzio Sepe che ha benedetto l’ecografo.

    “Non l’ho comprata io – ha dichiarato Sepe – questo apparecchio è stato acquistato con i soldi di tutti i napoletani e con le cose messe all’asta dal Papa, dal Presidente della Repubblica, dal Governatore campano De Luca. L’augurio è che possa essere usato il meno possibile”.

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print