Comuni

Napoli, raid contro la tabaccheria di famiglia di un giornalista già oggetto di minacce in passato

Napoli, 12 Aprile – “Esprimiamo profonda solidarietà al giornalista de ‘La Stampa’ e Tv Luna Giampiero De Luca per la vergognosa intimidazione subita”. Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi e giornalista professionista Francesco Emilio Borrelli, commentando il raid contro la tabaccheria della famiglia di De Luca in piazza Nicola Amore a Napoli.

“Non è la prima volta che De Luca è oggetto di intimidazioni. Evidentemente sta facendo bene il suo lavoro e la cosa fa dispiacere qualche criminale. Gli chiediamo di non fermarsi e di proseguire con le sue inchieste. C’è un estremo bisogno di uomini e donne come lui alla luce del periodo storico che sta vivendo la nostra città. La prepotenza non avrà la meglio sul sacrosanto diritto di informare. Riponiamo la massima fiducia nelle forze dell’ordine che stanno indagando sul caso e auspichiamo che i responsabili di questo atto inaccettabile possano essere assicurati quanto prima alla giustizia”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print