Comuni

Napoli, Pizzaiolo reagisce a tentativo di rapina, blocca uno dei malviventi e lo fa arrestare

Verdi: “Commercianti sempre più nel mirino della criminalità, oramai devono difendersi in prima persona. Il ministro Salvini si metta al lavoro e invii i rinforzi promessi”

 

Napoli, 8 Aprile – “Da tempo denunciamo la situazione emergenziale vissuta dai commercianti campani che devono fronteggiare un vero e proprio assalto da parte della criminalità. Dinanzi ad un’offensiva così massiva dei rapinatori alcuni di loro hanno imparato a difendersi in prima persona. Le forze dell’ordine lottano al loro fianco tutti i giorni ma i problemi relativi al sottodimensionamento del personale si fanno sentire”.

Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli in riferimento alla notizia del gestore di una pizzeria di Curti, nel Casertano, che ha sventato un doppio tentativo di rapina presso il suo locale, bloccando uno dei malviventi e facendolo arrestare. “Sono passati mesi dalle promesse del ministro dell’Interno Salvini che garantì l’invio di nuove unità a Napoli e in Campania. Finora non ha tenuto fede a quelle parole. Continuiamo a sperare che inizi a fare il suo lavoro, attivandosi per garantire la sicurezza dei commercianti e dei cittadini, e che destini finalmente i rinforzi ai presidi delle forze dell’ordine sul territorio”.

Sulla stessa lunghezza d’onda la segretaria provinciale del Sole che Ride di Caserta Rita Martone: “Chi si fa giustizia da solo è colui che si sente abbandonato da un sistema che non lo tutela ed è questa la condizione in cui vivono molti commercianti della nostra provincia. A questo proposito, chiediamo al nostro ministro dell’Interno di prestare maggiore attenzione ai problemi quotidiani che attanagliano i nostri territori, soprattutto le piccole realtà che vivono di attività quali il commercio, le quali hanno bisogno di essere salvaguardati”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print