Comuni

Napoli, piante sistemate nelle buche stradali al centro storico

Verdi: “Situazione surreale, residenti usano ogni modo per segnalarle. Alcuni sono pericolosi”

 

Napoli, 22 Febbraio –“Un residente del centro storico di Napoli sta sistemando delle piantine nelle buche stradali. Un’iniziativa di protesta per segnalare le pessime condizioni del fondo stradale in vari punti della città. In questo caso si tratta di una forma da evitare, in quanto i tronchi delle piante si stagliano lungo la carreggiata. Fermo restando che la situazione delle buche sta diventando surreale”. Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il consigliere comunale del Sole che Ride Marco Gaudini.

Spesso vengono usati oggetti ingombranti come i cassonetti dell’immondizia per segnalare le buche. In questo caso si è fatto ricorso alle piante. Purtroppo le rivendicazioni dei cittadini sono giuste ma con questi atteggiamenti si rischia di aumentare il pericolo.

Invitiamo i residenti di segnalare la presenza di buche al Comune, evitando di inscenare forme di protesta improvvisate e, in qualche caso, pericolose”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print