Comuni

Napoli, panche e tavolini restituiscono vivibilità ai giardini di Palazzo Reale

La proposta dei Verdi: “Lasciarli anche dopo il Napoli Teatro Festival per rendere fruibile una delle poche aree verdi del centro storico”

 

 

Napoli, 10 Giugno – “Siamo rimasti favorevolmente impressionati dal successo che stanno riscuotendo le panche e i tavolini installati nei giardini di Palazzo Reale in occasione del Napoli Teatro Festival. Le installazioni sono frequentate dagli studiosi diretti alla biblioteca nazionale, da turisti e da tanti giovani. In un luogo che meriterebbe ben altra valorizzazione i tavolini e le panche sono riusciti a rivitalizzare l’area. Per tale ragione abbiamo inviato una nota alla Soprintendenza per chiedere che le installazioni restino anche in seguito alla manifestazione”.

Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il consigliere del Sole che Ride alla I Municipalit Benedetta Sciannimanica. “I giardini di Palazzo Reale – aggiungono – rappresentano una delle poche aree verdi del centro storico. Spesso e volentieri sono stati sfruttati come parcheggio per le auto piuttosto che come luogo di convivialità. Per tale ragione auspichiamo che la Soprintendenza accolga con favore la nostra istanza, permettendo di restituire vivibilità ad un pezzo di città che, nonostante la posizione centrale, non è frequentato quanto meriterebbe”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print