Comuni

Napoli, Nuove segnalazioni di bombole trasportate in scooter

Borrelli e Simioli: “Abitudine estremamente pericolosa, potrebbe scapparci il morto”

 

Napoli, 28 Febbraio – “Continuano a pervenirci segnalazioni circa la presenza di persone che trasportano le bombole del gas in scooter. Si tratta di una abitudine estremamente pericolosa per sé e per gli altri”. Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il conduttore de “La Radiazza” su Radio Marte Gianni Simioli.

“In una sola settimana, dal momento della nostra prima denuncia, ci sono arrivate diverse segnalazioni. Evidentemente molti rivenditori sono soliti consegnare le bombole del gas in scooter. Spesso, tra l’altro, lo fanno a bordo di mezzi privi di targa, evitando di indossare il casco. Tale atteggiamento è incosciente. Al di là dei problemi di equilibrio dovuti al peso eccessivo degli oggetti trasportati, stiamo parlando di materiale pericoloso e altamente infiammabile. Basta un incidente per causare una tragedia. La persona ritratta nella foto, scattata in calata Capodichino, ha con sé addirittura due bombole. E’ necessaria una presa di coscienza circa la pericolosità di questo modo di fare prima che ci scappi il morto”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print