Magazine

Napoli, MSC BELLISSIMA : la nave da crociera più grande d’Europa e super tecnologica fa scalo al porto

Napoli, 15 Luglio – Napoli è sempre ambita come meta turistica e anche la MSC Crociere ne prende atto, il territorio Campano è una ricchezza storica, artistica e culturale. Ogni lunedì, per tutta l’estate, la nave ammiraglia di MSC Crociere,  di ultima generazione attraccherà nel porto partenopeo, e trasporterà circa 5700 passeggeri, e quest’anno farà trentaquattro scali nel capoluogo campano.

La MSC Bellissima è dotata delle più recenti innovazioni tecnologiche, tra cui ZOE, l’assistente personale virtuale (intelligenza artificiale vocale), presente in ogni camera, che si attiva con comandi vocali, è in grado di rispondere in sette lingue diverse su domande e curiosità concernenti la nave e la crociera, e che permette di fare prenotazione online per i ristoranti a bordo. Altra innovazione è rappresentata da un televisore interattivo in ogni camera che permette di avere informazioni utili e programmare le partecipazioni alle attività con orari e location in ogni momento della crociera. Inoltre una Passeggiata lunga 96 metri, su cui svetta il più grande soffitto con schermo al Led, circa 80 metri, che offre tre spettacoli ogni giorno, sempre nuovi per l’intera navigazione, capace di attrarre tutti i passeggeri, con colori, immagini digitali e musiche davvero fantastiche, ed è il principale luogo d’incontro della nave.

Poi dislocati in diversi punti della nave, si possono trovare grandi touch screen monitor su cui poter vedere e nel caso prenotare le proposte di spettacoli teatrali, e al tempo stesso essere sempre aggiornati. Tutto è possibile basta far scorrere sul display la carta d’imbarco del passeggero, la stessa che occorre per entrare in camera e per scendere e salire nei vari porti di scalo. Un up, da scaricare sui cellulari, “MSC for me”, una piattaforma multimediale,  si affianca ai dispositivi presenti a bordo, totalmente gratuita, che permette agli ospiti di interagire fra loro, con l’equipaggio  e avere sotto controllo costantemente la posizione propria e di  tutto ciò che occorre sulla nave.

Aggiornatissimi e tecnologici anche gli impianti per la tutela ambientale, con dispositivi per la depurazione dei gas di scarico, e il trattamento delle acque reflue e tanti accorgimenti per il risparmio energetico. Il livello del servizio alla clientela è molto alto, basti pensare al maggiordomo personale per l’esperienza Aurea Yacht Club, disponibile 24 ore su 24.

Tantissimi sono gli spazi all’aperto e altrettanti interni, tali da farti dimenticare di scendere a terra. Spettacoli e divertimento per ogni fascia d’età, il Carousel  Lounge, grandissimo teatro innovativo, con ambiente capace di ospitare circa 600 persone, interamente circondato da vetrate, che ospita esclusivi spettacoli del “Cirque du Soleil at Sea”.  L’acquapark, un vero parco acquatico, con lunghissimi scivoli acquatici, giochi, e ponti tibetani. Diverse piscine e vasche idromassaggio, dieci tipologie di cabine, che vengono incontro alle diverse esigenze degli ospiti.

Tantissime le scelte culinarie, con la partnership di grandi chef mondiali (Ramon Freixa, Jean Philippe Maury, Raimondo Blanc), e grazie ai tantissimi ristoranti a tema, e al Marketplace Buffet . É possibile vedere gli chef a lavoro  in cucine aperte mentre creano capolavori di cioccolato, mozzarella fresca, o piatti internazionali e cucina etnica.

C’è una Spa, provvista di stazione termale, sauna e salone di bellezza. Un’area Fitness con attrezzi Technogym di ultima generazione, e per chi lo desidera anche corsi di fitness e allenamento. Aree dedicate ai bambini e agli adolescenti sono fornite di nursery, mini e teen club, con addobbi Lego e Chicco. La nave è uno spettacolo per gli occhi, e assicura la vacanza per eccellenza anche per le sue mete alla scoperta del Mediterraneo con partenza da Napoli, diretti a Messina per la seconda tappa, il mercoledì scalo La Valletta a Malta, venerdì si è già a Barcellona in Spagna, sabato a Marsiglia, domenica si è di nuovo in Italia esattamente a Genova, e in fine di nuovo a Napoli con scalo alle ore 11.00.

Ben 1536 membri di equipaggio provenienti dai diversi paesi del mondo tutti preparatissimi, tra loro  gli ufficiali di bordo e Il Capitano Raffaele Pontecorvo Comandante della MSC Bellissima originario proprio della Campania, cordiale e affidabile, che con una serata dedicata ama interloquire con gli ospiti a bordo che lo desiderano. La Bellissima per la stagione invernale lascerà il Mediterraneo e farà rotta per gli Emirati Arabi.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print