Sports

Napoli-Milan 3-2: azzurri in rimonta battono i rossoneri

Napoli, 25 Agosto –  Un Napoli spietato e irriducibile batte in rimonta il Milan e immediatamente risponde alla Juventus che nell’anticipo mette sotto la Lazio. Vittoria meritata per la squadra di Ancelotti che nella notte del San Paolo incontra dopo 9 anni il suo Milan.

Protagonista della serata è stato Zielinski, autore di una strepitosa doppietta con due bordate da fuori che hanno completamente cambiato il match. Gli uomini di Gattuso tornano a casa a mani vuote dopo aver giocato 50’ con grande personalità, sciorinando trame di gioco di ottimo spessore.

Dopo la vittoria contro la Lazio, gli azzurri vincono di rimonta ancora una volta. Al San Paolo il match si conclude con il risultato di 3-2: Bonaventura e Calabria portano avanti i rossoneri, una doppietta di Zielinski e il gol di Mertens la ribaltano e portano altri tre punti per il Napoli, a punteggio pieno con la Juve dopo due giornate.

“Ho una squadra con un carattere straordinario”. Carlo Ancelotti dà in primis il merito ai suoi ragazzi per il successo sul Milan ma non dimentica come è nata la rimonta: “E’ stata una serata piena di emozioni: abbiamo cambiato il sistema di gioco e con la spinta del pubblico abbiamo ribaltato il risultato credendoci sempre. Hamsik? Migliorerà nel momento in cui organizzeremo meglio un gioco più ampio, più lungo, più verticale, poi salteranno fuori le sue qualità. Ma sono molto contento di quanto sta facendo”.

NAPOLI-MILAN 3-2
Napoli (4-3-3): Ospina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui (27′ st Luperto), Allan, Hamsik (17′ st Mertens), Zielinski (27′ st Diawara), Callejon, Milik, Insigne (27 Karnezis, 22 Marfella, 2 Malcuit, 19 Maksimovic, 21 Chiriches, 30 Rog, 9 Verdi, 11 Ounas). All. Ancelotti.
Milan (4-3-3): G.Donnarumma, Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez, Kessie, Biglia (12′ st Bakayoko), Bonaventura (36′ st Cutrone), Suso, Higuain, Borini (25′ st Laxalt 6) (25 Reina, 90 A.Donnarumma, 20 Abate, 33 Caldara, 5 Simic, 4 Mauri, 16 Bertolacci, 77 Halilovic, 7 Castillejo). All.: Gattuso.
Arbitro: Valeri di Roma 6.
Reti: nel pt 14′ Bonaventura; nel st 3′ Calabria, 8′ e 21′ Zielinski, 35′ Mertens.

 

image_pdfimage_print