Comuni

Napoli, La sede stradale di Via Marina invasa dalla merce esposta da un esercizio commerciale: traffico rallentato

Napoli, 27 Giugno – “Ci è stata segnalata una scena assurda: un esercizio commerciale di via Marina si è letteralmente impadronito non solo del marciapiedi ma anche della sede stradale. Addirittura hanno esposto una piscina gonfiabile lungo la sede stradale, contornandola di sedie a sdraio. Ovviamente il tutto avviene in maniera assolutamente abusiva visto che non è possibile autorizzare l’allestimento di merce in esposizione lungo la carreggiata”.

Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il portavoce del Sole che Ride in Campania Vincenzo Peretti. “Abbiamo inviato una nota alla polizia municipale chiedendo di intervenire. Tra l’altro l’esposizione della merce in questo modo rappresenta anche un pericolo, oltre che un vero e proprio sconcio. Da tempo abbiamo iniziato una battaglia di civiltà per liberare i pezzi di città occupati in maniera abusiva sia dagli esercizi commerciali che dai privati cittadini e non ci fermeremo fino a quando persisteranno fenomeni del genere”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print