�
Sports

Napoli, IV Edizione “Napoli City Half Marathon”

Napoli, 03 Febbraio – La quarta edizione della “Napoli City Half Marathon” si svolgerà domenica 5 febbraio. La maratona, che si corre su una distanza di 21 km e si inserisce nel progetto Napoli Running, ha raggiunto il numero record di iscritti, con ben 4100 pettorali, ed è preceduta da una serie di eventi, come le esibizioni di fitness e spettacoli musicali. I maratoneti attraverseranno le strade più belle di Napoli, dal centro storico al lungomare, con partenza da viale J.F. Kennedy.

All’evento sarà presente l’associazione Unitas di Saviano, da sempre impegnata nel sociale e nella ricerca sulle malattie rare. Quest’anno il sostegno andrà all’associazione SIMBA, in particolare all’atleta Giada Giorgetti, che grazie a una carrozzina da corsa sarà tra i partecipanti, e avrà il conforto e la spinta del gruppo running misanese e del gruppo running Saviano durante l’intero percorso.

Il presidente di Unitas Saviano, Luciano Fuschillo, commenta così: “Sostenere i Leoni SIMBA è per noi un immenso piacere. Sono diversi anni che, grazie a serate di beneficenza, cerchiamo di regalare speranze e sorrisi a questi leoni, sperando di poter gridare un giorno <Mai più bechet>”.

L’associazione Unitas, in questa avventura, si avvale del sostegno di un’altra formazione savianese, la Running Saviano, che attraverso Francesco Ferrara esprime la sua vicinanza ai malati di bechet: “Con immenso piacere sosteniamo questa iniziativa. Il lavoro che svolge l’amico Luciano Fuschillo con l’associazione UNITAS rende possibile l’idea di una società più altruista e solidale, ed è per questo che parte del ricavato della gara del 12 febbraio a Saviano lo destineremo a UNITAS SAVIANO”.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@sciscianonotizie.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa