Comunicati

Napoli, il maestro Varlese presenta il nuovo menù pizza gourmet Autunno/Inverno 2017-2018

Napoli, 16 Settembre – lunedì 18 settembre, ore 19:30, presso il suo Ristorante “Sua Maestà La Pizza”, via A. Manzoni 83/85, il Maestro Vincenzo Varlese presenta  la degustazione del nuovo menù pizza gourmet Autunno/Inverno 2017-2018 realizzato in collaborazione con chef stellati e di spessore internazionale.

 

Interverranno, nella preparazione e nella presentazione del nuovo Menù Pizza Gourmet:

 

Chef Executive Antonio Bedini:

Presidente delegato Regione Marche APCI e Membro del Consiglio Nazionale dei Discepoli di ESCOUFIER. Divulgatore delle nuove tecniche di cucina tecnica di cromo terapia. Giudice per 4 categorie al “Pizza World Cup”. Giudice al trofeo HEINZ BECK. Membro di cambiassi MAREITALY. 

 

Chef Executive Marco Faiella:

Presidente delegato Regione Umbria APCI e Membro del Consiglio Nazionale dei Discepoli di ESCOUFIER.  Consulente di diverse catene alberghiere Nazionali ed Internazionali.

 

Valentina Scarnecchia- Food Blogger

Giudice del programma TV con Simone Rugiati “Cuochi e Fiamme”.

 

Chef Executive Cristiano Venturi

Chef executive rinomato a livello mondiale. Membro da oltre 20 anni in qualità di ambasciatore della cucina italiana nel mondo. Membro della squadra FIC mondiale.

 

Roberto Sebastianelli

Maestro di cucina. Divulgatore delle nuove tecniche di cucina tecnica di cromo terapia. Campione del mondo per 4 anni al concorso di Lussemburgo. 

 

Chef Giorgio Vitiello      

Ristorante Acqua e sale- Scafati.

 

Pina Pascarella

Presidente dell’associazione Donare…é Amore.

 

Giuseppe Gambardella

Console del Benin. 

 

Luciano Pignataro         

Giornalista enogastronomico de “Il Mattino”

 

Roberto Esse

Giornalista enogastronomico. Direttore della Gazzetta dei sapori. Moderatore dell’evento.

 

Gli ospiti assisteranno: alla presentazione del nuovo locale, a cura del Maestro Vincenzo Varlese, chef pizzaiolo pluricampione del mondo. Presentazione Nuovo menù pizza gourmet e nuova esperienza degustativa relativa alla stagione Autunno/Inverno 2017-2018 a cura del Maestro Vincenzo Varlese.  Presentazione abbinamenti pizza/birra: a cura del beer somelier Domenico Marsico e Maurizio All’aria.  Presentazione abbinamenti pizza-vino: a cura del somelier Luigi Caggiano. Esibizione freestyle Fratelli Mansi: i fratelli Mansi sono più volte campioni del mondo di freestyle pizza. Proiezione video di dimostrazione dell’ attività benefica svolta dal consolato del Benin. Alla fine della rappresentazione sarà possibile degustare l’innovazione del BabàPizza.

 

Parte del ricavato della serata  sarà devoluto  all’associazione Donare…é Amore, presieduta da Pina Pascarella, che in sinergia con il consolato del Benin organizza  eventi a sfondo benefico per la popolazione beninese.  Inoltre, solo per il mese di ottobre, chi ordinerà la pizza “Sua Maestà La Pizza ” devolverà automaticamente una parte   del costo della stessa all’associazione summenzionata. 

 

Interverranno in qualità di prodotti di eccellenza:

 

FARINE: AZIENDA ANTICO MOLINO ROSSO – Sig. Gaetano Mirandola

LATTICINI: AGEROLAT- Sig. Saverio Mascolo ed il Casaro Medaglia Gerardo

POMODORINO DEL PIENNOLO DOP:AZIENDA COPPOLA- Pasquale Coppola

PRIMIZIE DEL VESUVIO:AZIENDA ELIGIO-Signor Saverio Bifulco

OLIO:FRANTOIO UMBRO CIARLETTA- Sig.Gianfranco Ciarletta

VINI: AZIENDA LA SELLA DELLE SPINE DEL TAURASI- Sig Luigi Caggiano

MAKING: ATTREZZATURE PER LA RISTORAZIONE- Sig Giuseppe Flaminio

DOLCI: DOLCETERRA – Sig Galasso

BIRRE: BIRRIFICIO GLORIA MUNDI- Sig Fabio Di Santo

 

 



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@sciscianonotizie.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa