Comuni

Napoli, i furti di pneumatici non si arrestano

Borrelli e Simioli:” Verifichiamo le vendite on-line di pneumatici.”

 

Napoli, 13 Gennaio – La cittadinanza di Napoli e provincia è martoriata dalla piaga dei furti dei pneumatici delle auto.
Sono molteplici gli episodi che raccontano di automobili in balia dei ladri a cui vengono sottratte tutte e quattro le gomme che sono legati a doppio filo all’incremento della rivendita on-line delle gomme per auto sulle piattaforme social da parti di utenti privati.
L’ultima segnalazione arriva da via Oreste Salomone, in zona Capodichino.
“C’è più bisogno di molta più sicurezza nelle strade, per i cittadini e per i loro beni. Questo scempio dei furti di pneumatici va vanti da troppo tempo, bisogna darci un taglio, si deve mettere la parola fine tutto ciò. Servono, quindi, più pattugliamento per le strade e videocamere di sorveglianza per monitorare costantemente la situazione e rendere sicura la nostra città. Nell’ultimo periodo ci giungono diverse segnalazioni che riguardano  un numero sin troppo elevato di pneumatici in vendita sulle piattaforme social e questo fenomeno è collegato in maniera  biunivoco all’aumento dei furti , quindi bisognerà fare degli accertamenti sugli utenti che mettono questo tipo di merce in vendita e sulla provenienza della stessa.  “ – sono le parole del Consigliere Regionale del sole che ride Francesco Emilio Borrelli  e del conduttore radiofonico Gianni Simioli in merito all’ennesimo episodio legato ai furti di pneumatici.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@sciscianonotizie.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa