Comuni

Napoli, escrementi di ratto all’Asilo Marco Polo di Cavalleggeri: era stato riaperto solo pochi giorni fa

Verdi: “Sarebbe stato meglio effettuare una ricognizione preventiva per sincerarsi delle condizioni igieniche degli ambienti e delle suppellettili, ora si proceda con la sanificazione per permettere ai bambini di rientrare all’asilo”

 

Napoli, 21 maggio – “Molti cittadini ci hanno segnalato la presenza di escrementi di topo in alcuni ambienti del plesso che ospita l’asilo nido Marco Polo, sito nell’omonima strada del rione Cavalleggeri d’Aosta. Tenendo conto che l’asilo è stato riaperto solo pochi giorni fa sarebbe stato preferibile che, prima della riapertura, si effettuasse un sopralluogo per sincerarsi preventivamente della salubrità e dell’igiene degli ambienti che sono destinati ad essere frequentati da bambini piccoli”.

Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il consigliere comunale del Sole che Ride Marco Gaudini. “La X Municipalità – proseguono Borrelli e Gaudini – ha disposto la chiusura del plesso fino al momento dell’avvenuta sanificazione. Il nostro auspicio è che l’intervento si concluda quanto prima con la massima efficacia in modo da permettere ai bambini di tornare quanto prima all’asilo”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print