Comuni

Napoli, crollo di calcinacci da un palazzo di via Domenico Morelli

Verdi: “Ancora un caso del genere in centro a Napoli, pedoni esposti costantemente al rischio di farsi male. Servono progetti di rigenerazione urbana”

 

 

Napoli, 27 Agosto – “Nel primo pomeriggio di oggi una nuova caduta di calcinacci si è verificata in via Domenico Morelli, arteria del centro di Napoli. Il fatto singolare è che si sono distaccati dalla facciata di un palazzo che, a prima vista, appare in buone condizioni. Ciò significa che il problema è più attuale e grave di quanto si pensi. Anche gli stabili che appaiono meno degradati possono subire fenomeni di questo tipo”.

Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il consigliere del Sole che Ride alla I Municipalità Benedetta Sciannimanica. “Circa questo problema che sta diventando annoso crediamo vadano adottate soluzioni articolate. L’installazione delle reti contenitive non può essere una risposta. Ci stiamo facendo promotori dei nuovi progetti di rigenerazione urbana promossi dalla Regione Campania che, a nostro avviso, rappresentano una priorità per restituire decoro ai palazzi e sicurezza ai cittadini”. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print