Comunicati

Napoli, convegno CSAFIADEL sul NO alla Riforma Costituzionale

Napoli, 3 nov. – Lunedì 7 novembre alle ore 11 si terrà a Napoli – presso l’Hotel Ramada, via Galileo Ferraris n. 40 – il convegno nazionale dal titolo “La riforma costituzionale: un attacco alla democrazia e ai diritti dei lavoratori”, indetto e organizzato da CSA e FIADEL, che costituiscono una federazione unica e inscindibile e sono gli unici sindacati autonomi rappresentativi negli enti e nelle aziende delle Funzioni Locali e dell’Igiene Ambientale, sia in ambito nazionale che nella Regione Campania, nella Provincia e nel Comune di Napoli, nonché nell’Area Metropolitana.

Il capoluogo partenopeo costituisce una delle roccheforti delle due Organizzazioni Sindacali, anche per la grande adesione data negli anni alle istanze da esse avanzate per la tutela dei lavoratori e le lavoratrici.

Prova ne sia anche l’adesione data dal Sindaco di Napoli Luigi De Magistris, che sarà relatore del convegno al fianco del Segretario Generale CSA e FIADEL Francesco Garofalo e del Responsabile dell’Ufficio Legislativo CSA e FIADEL prof.avv. Nicola Coco che presenterà la sua “Guida ragionata” alla riforma costituzionale.  Un’opera innovativa ed estremamente compendiosa, che analizza la materia con un taglio prettamente sindacale, ponendo in luce le ricadute sul mondo del lavoro, ed in particolare sull’impiego locale pubblico e privato, della riforma in oggetto, in conseguenza allo svuotamento delle prerogative delle Regioni.

Al convegno parteciperanno Delegazioni sindacali provenienti da tutta Italia e numerose autorità locali.

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa