Cronaca

Napoli, Camorra: arrestati tre fratelli imprenditori di Posillipo

Napoli, 22 Giugno – Misure cautelari in carcere nei confronti di tre fratelli, noti imprenditori del centro di Napoli, residenti nel quartiere di Posillipo i quali risultano collegati, secondo le indagini coordinate dalla Dda, a clan camorristici.

Si tratta dei fratelli Gabriele , Giuseppe e Francesco Esposito, imprenditori del settore giocattoli, ritenuti di aver intestato una serie di beni a prestanome per evitare sequestri. Perquisizioni sono state effettuate in lussuose ville con piscina a Posillipo. A condurre l’’inchiesta condotta dal procuratore aggiunto Filippo Beatrice e con i pm De Falco, Parascandolo e Teresi.

I tre imprenditori sono molto noti anche per quanto riguarda la cosiddetta movida napoletana e hanno numerosi contatti con vip e alcuni calciatori del Napoli che, però, sono del tutto estranei alla vicenda giudiziaria.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print