Comuni

Napoli, blitz del ministro Grillo al Cardarelli:”Operatori lavorano in condizioni complicatissime”

Napoli, 4 Febbraio – “Ho visitato a sorpresa il più grande pronto soccorso di Napoli, all’ospedale Cardarelli. Gli operatori sono eccezionali ma lavorano in una condizione complicatissima: l’afflusso di cittadini è enorme ed è dovuto ad una programmazione sconsiderata poichè sono tante altre strutture sono state chiuse. Così le persone si ammassano al Cardarelli, dove, tra l’altro, c’è una rianimazione con 22 posti, troppo piccola per affrontare tutte le richieste. Ho trovato al pronto soccorso pazienti uno sull’altro”.

Lo ha detto il Ministro della Salute Giulia Grillo, in diretta su Facebook, dopo la visita a sorpresa all’Ospedale Cardarelli di Napoli.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte Ansa.

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print