Comuni

Napoli, architetti a convegno sulla semplificazione della burocrazia

L’incontro si svolgerà venerdì 22 marzo presso la sede dell’Ordine di Napoli (Piazzetta Serao)

Napoli, 21 Marzo – Si terrà domani, venerdì 22 marzo a partire dalle ore 9.30, nella Sala Sirica presso la sede dell’Ordine degli Architetti di Napoli (Piazzetta Matilde Serao, 7) il convegno dal titolo «Semplificare la burocrazia – Il riordino della disciplina in materia edilizia – Il nuovo testo unico per le costruzioni e regolamento edilizio unico».

Dopo i saluti istituzionali del presidente dell’Ordine degli Architetti di Napoli, Leonardo Di Mauro e dell’assessore regionale Bruno Discepolo, interverranno il consigliere segretario dell’Ordine Nazionale degli Architetti, Fabrizio Pistolesi; l’architetto Massimo Pinto, dirigente della Regione Campania; l’architetto Massimo Santoro, dirigente Urbanistica del Comune di Napoli; il professor architetto Sergio Pone, presidente della Commissione Edilizia del Comune di Napoli; l’architetto Gianfranco Marino, dirigente del Comune di Pompei; l’architetto Filippo Frippa, dirigente del Comune Giugliano; l’architetto Catello Arpino, dirigente del Comune di Vico Equense.

Dopo gli interventi dei relatori sarà la volta di un dibattito che si svolgerà dalla 14 alle 14.30 e chiuderà la giornata dei lavori. Ai partecipanti verranno attribuiti crediti formativi. L’incontro è stato promosso, spiega il vicepresidente Domenico Ceparano, organizzatore del ciclo di eventi su tematiche legate alla professione, di cui quello di domani è l’appuntamento inaugurale, per focalizzare l’attenzione su due aspetti: «La necessità di restituire dignità e autorevolezza alla professione dell’architetto e l’accensione dei fari sul decreto semplificazioni che si sta discutendo in Parlamento».

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print