Cronaca

Napoli, Appalti. Scarcerato l’ex assessore regionale Pasquale Sommese

Napoli, 2 Novembre – La prima sezione penale del Tribunale di Napoli ha scarcerato Pasquale Sommese, ex assessore regionale della Giunta Caldoro e consigliere regionale in questa legislatura, coinvolto nell’inchiesta su casi di corruzione per appalti pubblici ribattezzata ‘la Regina’ dal cognome del maggiore indagato dell’indagine.

Scarcerato Pasquale Sommese ex consigliere della regione Campania che questo pomeriggio ha lasciato gli arresti domiciliari. Il 15 marzo scorso Sommese è stato destinatario di una misura cautelare con altre 66 persone, accusato di essere il punto di riferimento politico del gruppo La Regina, a sua volta dedito a condizionare gli appalti.

Sommese è imputato davanti alla prima sezione penale e deve decidere in merito ad alcune richieste di costituzione di parte civile, mentre dinanzi a un altro giudice si sta celebrando l’incidente probatorio nel corso del quale va avanti l’esame del reo confesso Antonello Sommese, nipote ed ex assistente dell’ex assessore regionale.

image_pdfimage_print

“Quando insegno e quando scrivo seguo sempre le parole che ci ha tramandato il filosofo Abelardo e che mi serviranno anche domani: “La persuasione ha bisogno di catturare gli animi con discorsi ornati, ma all’insegnante si addice la chiarezza. Laddove manchi la ricchezza dei contenuti abbondano le parole. Solo chi ha una logica d’azione resta se stesso, fermo come il sole”.