Sports

Napoli, al via le gare per le Universiadi 2019

Napoli, 2 Luglio – Oggi (martedì 2 luglio) cominciano le gare delle Universiadi estive 2019, domani ci sarà la cerimonia di apertura presso il nuovo Stadio San Paolo a Napoli con le coreografie del team creativo del  Balich Worldwide Shows, noto per la realizzazione delle più grandi cerimonie Olimpiche, il 14 luglio si svolgeranno le finali e la cerimonia di chiusura.

Questa manifestazione sportiva multidisciplinare, seconda solo ai giochi olimpici, vede coinvolti atleti universitari provenienti da circa 129 stati, con più di 8000 partecipanti. Questa 30° edizione ospita   4 mila atleti e delegati nel Villaggio Olimpico galleggiante, su due navi da Crociera attraccate alla Stazione Marittima del porto di Napoli, la Costa Victoria e la MSC Lirica, con palestre panoramiche dotate di tutte le attrezzature sportive per gli allenamenti a livello agonistico,

Inoltre nel tempo libero ai giovani verranno indicati i posti più suggestivi e belli da visitare per poter così assaporare le bellezze del territorio campano, e usufruire di informazioni sulle attività culturali dagli operatori dei tour turistici. Per coloro che vorranno riposare tutti i confort necessari per il relax, e personale di bordo e membri dell’equipaggio per il sostegno agli atleti.

Le gare preliminari odierne vedranno in campo il calcio, la pallanuoto, e tuffi maschile e la piattaforma femminile, ma non verranno assegnate medaglie. L’evento potrà essere seguito in diretta tv su Rai Due o su Rai Sport, in diretta streaming su Rai Play e in diretta live su OA Sport.

Per la riqualificazione degli impianti sportivi sul suolo regionale sono stati erogati 270 milioni di fondi pubblici stanziati dalla Regione Campania. Ogni Sport coinvolgerà strutture dislocate su differenti comuni: Napoli, Baronissi, Cercola, Nocera Inferiore, Avellino, Aversa, Eboli, Benevento, Pozzuoli, Ariano Irpino, Casoria, Caserta, Salerno, Pagani, Cava De’ Tirreni e Durrazzano.

Le discipline obbligatorie sono: Atletica leggera, Calcio, Ginnastica Artistica, Ginnastica ritmica, Judo, Nuoto, Pallacanestro, Pallanuoto, Pallavolo, Scherma, Taekwondo, Tennis, Tennistavolo, Tiro con l’arco, Tuffi,15 sport validi per tutte le università estive. Le discipline facoltative stabilite sono: Rugby a 7, Tiro e Vela.

L’operazione Strade Sicure vede presente a Napoli più di 500 militari. Sia gli atleti che i turisti potranno beneficiare del prolungamento dei turni di esercizio fino alle ore 02.00 dei trasporti cittadini della linea 1 della Metropolitana e delle funicolari, e le linee su gomma delle aree degli impianti sportivi coinvolti nell’evento circoleranno ogni 15’.

L’accensione della fiaccola olimpica, è avvenuta il 22 giugno, dopo la benedizione da parte dell’Abate Riccardo Luca Guariglia, davanti al Santuario di Montevergine, da dove è partita portata dai tedofori per un tour percorrendo le strade delle Città di Avellino, Benevento, Caserta, e Salerno, l’arrivo a Napoli è previsto per le ore 15.00 di oggi, 2 luglio, con un percorso da Piazza Municipio a Piazza Vittoria, passando dal lungomare, Castel dell’Ovo e al Museo Archeologico di Napoli.

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print