Cultura

Napoli, a Villa Mazzarella presentazione del libro “A qualcuno piace Fashion”

Napoli, 7 Giugno – Mercoledì 20 Giugno, dalle ore 19:00 presso Villa Mazzarella, sarà presentato il libro della Consulente d’immagine e Style blogger Adelaide Caiazzo “A qualcuno piace Fashion“, edito da GM Press.
Un manuale ironico, versatile ed utile all’universo femminile, una vera e propria “Bibbia” con dritte e consigli da mettere subito in pratica.

L’evento si svolgerà sulla splendida terrazza della struttura posillipina con vista mozzafiato sul golfo di Napoli. All’happening prenderanno parte giornalisti di diverse testate e personaggi autorevoli.

Il Patrocinio della Prima Municipalità di Napoli dà un ulteriore prestigio al manuale che ha già suscitato tanta curiosità.

A moderare l’evento sarà Enzo Agliardi. Interverranno Iris Savastano – Presidente Commissione Turismo alla Prima Municipalità del Comune di Napoli – e l’architetto Maurizio Martiniello. 

L’atmosfera sarà impreziosita dalla musica e dal dj set di Radio Punto Zero.
Un gustoso menù accuratamente preparato dagli chef di Villa Mazzarella delizierà i presenti che saranno immortalati dagli scatti del fotografo ufficiale Mario Occhiobuono.

Menzione speciale per gli sponsor dell’evento HM Makeup Italyle pasticcerie Mazz e Madonna. 

Per partecipare all’evento è necessario accreditarsi scrivendo ad eventi@plmanagement.eu – hello@fashiondea.it

 

 

Adelaide Caiazzo, per tutti Dea, è una Consulente d’Immagine, Personal Shopper, fondatrice del sito Fashion­dea.it che si occupa d’immagine, tendenze moda, sfilate ed eventi del settore. Collabora da qualche anno con FIRELINE SOUADRON XCHÈ, yacht di lusso, come Personal Shopper di prestigiosi clienti na­zionali e  internazionali. Anche se ha studiato lettere classiche, la sua vera passione è stata sempre la moda tanto da spingerla a concludere la sua formazione presso l’Academy di Carla Gozzi a Milano presso la Komax. 

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *