Comuni

Marigliano, Viaggio attraverso l’imprevedibile: rassegna cinematografica a staZIONe UtOpiA

Marigliano – Tutto pronto. Un altro viaggio, un’altra avventura, un’altro treno che fischia e fa tappa a staZIONe UtOpiA. Le porte si aprono e scendono tutti: copioni, registi, costumi, comparse, donne, bambini, scene, animali, trucchi, macchine, luci, sedie, pubblico e cellulari spenti.

Silenzio in stazione…arriva il cinema!

VIAGGIO ATTRAVERSO L’IMPREVEDIBILE: questo il titolo della rassegna cinematografica che si svolgerà tutti i giovedì sera di luglio (7, 14, 21 e 28) nell’area ex-circumvesuviana di Marigliano.
Ancora una volta, il collettivo utopia ci mette lo zampino e sperimenta usi alternativi degli spazi pubblici: dopo il teatro, la musica, lo sport, staZIONe UtOpiA cambia ancora volto e sarà “sala proiezioni all’aperto”.

Durante le proiezioni ci sarà l’esposizione delle opere pittoriche di Walter Molli della collezione TRAINS e assaggi d’agricoltura naturale con i contadini clandestini.

L’iniziativa culturale, autofinanziata e autogestita, non ha scopo di lucro alcuno e intende promuovere il recupero dei luoghi abbandonati e gli usi civici di tali spazi.

 

Giovedi 07 luglio ore 21

LISTA D’ATTESA di J. C. Tabo (anno 2000, commedia, Cuba.Spagna.Messico.Francia.Germania)

La trama:

Nella stazione degli autobus di una piccola cittadina cubana le corriere non arrivano e se arrivano sono piene. Così la lista delle persone in coda continua ad allungarsi. Alla notizia della rottura della corriera della stazione, il direttore decide di mandare via le persone in attesa, ma Emilio, giovane ingegnere che aveva conosciuto la bella Jacqueline, convince tutti a restare per tentare di riparare il mezzo. Ne nascerà un’opportunità per tutti i presenti di conoscersi, innamorarsi, reinnamorarsi e lavorare assieme, tanto che alla fine quasi nessuno vorrà più andare via…

 

Giovedi 14 luglio ore 21

SIN NOMBRE di C. Fukunaga (anno 2009, drammatico, USA.Messico)

 

Giovedi 21 luglio ore 21

EL ULTIMO TREN di D.Arsuaga (ano 2002, drammatico, Argentina.Spagna.Uruguay)

 

Giovedi 28 luglio ore 21

LA VITA E’ UN MIRACOLO di E. Kusturica (anno 2004, grottesco, Serbia Montenegro. Francia)

 

 

guarda il promo

 

info:

Posizione Maps

collettivoutopia.noblogs.org

collettivoutopia@bruttocarattere.org

3391128027

 

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print