Comunicati

Mariglianella, il PD discute di Cittadinanza, Ius Soli e Ius Culturae

 Lunedì 26 giugno alle ore 20:30 presso la sede in via Materdomini.

 

Mariglianella, 23 Giugno –  Lunedì 26 giugno alle ore 20:30, il Partito Democratico di Mariglianella discuterà di “Cittadinanza, Ius Soli e Ius Culturae” nel primo di una serie di incontri denominati “Caffè Democratico”. Nel corso dell’appuntamento, che si svolgerà presso la sede in via Materdomini, interverrà la dott.ssa Grazia Tatarella (sociologa). Il tema dell’accoglienza e della cittadinanza per i minori stranieri è sempre più centrale nel dibattito italiano ed europeo. L’incontro ha lo scopo di conoscere la proposta di legge in discussione in Parlamento e di approfondirne le questioni sociali e culturali.

“In Italia – afferma Grazia Tatarella, sociologa – sono presenti circa 200 etnie diverse. Siamo in paese multiculturale, nel quale assistiamo alla progressiva familizzazione della componente migratoria. Questo ci impone una seria riflessione sui minori stranieri nati in Italia che, pur venendo definiti erroneamente immigrati, nascono, crescono e vivono nel nostro paese in una condizione identitaria ibrida. Sono, di fatto, italiani come i nostri figli e l’Italia ha il dovere di riconoscerli come tali”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa