Politica

Mafie, Caso e Urraro (M5S):”Da inchiesta FanPage emergono legami inquietanti tra neomelodici e camorra, subito chiarezza”

Roma, 29 Ottobre – “Tantissimi soldi dai flussi incontrollati e legami con la camorra. Quello che emerge dall’inchiesta di Fanpage, “Camorra Entertainment”, non solo è un lavoro giornalistico coraggioso, ma impone un approfondimento doveroso per capire cosa si nasconde realmente dietro a questo mondo”.
Lo dichiarano i parlamentari campani del MoVimento 5 Stelle in commissione Antimafia, Andrea Caso e Francesco Urraro.“Centinaia di migliaia di euro che sfuggono a qualsiasi controllo, legami con esponenti della Camorra e un seguito popolare molto alto. Per questo ringraziamo i giornalisti di Fanpage per il lavoro svolto e ci auguriamo che venga fatta presto chiarezza in merito. Non si può continuare ad ignorare un fenomeno che mostra luci patinate davanti alle folle lasciando invece nell’oscurità tutto quello che c’è dietro”, concludono i parlamentari del MoVimento 5 Stelle.

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa