Politica

Legittima difesa, Conte (LeU): “Bene richiamo di Mattarella, Lega sacrifica libertà fondamentali”

Napoli, 26 Aprile – “La legittima difesa non attenua ruolo dello Stato nel garantire sicurezza ai cittadini”. Condivisibile il richiamo del capo dello Stato, Mattarella, nella sua lettera al Parlamento, promulgando la legge sulla Legittima difesa. Un richiamo chiaro ai ruoli, alle funzioni dello Stato, che deve garantire sicurezza e tutela ai cittadini e non delegare il tutto a una sorta di fai da te della paura.
È quello che abbiamo sostenuto in Aula alla Camera opponendoci alle politiche securitarie della Lega, che sacrifica le nostre libertà fondamentali in nome della sua propaganda”. Lo sostiene il deputato salernitano di Liberi e Uguali Federico Conte.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print