Politica

Lavoro, Paolo Russo (FI): “In Europa peggio del Sud solo l’Africa. Subito la flat tax nel Meridione”

Napoli, 23 Giugno – “Al Sud piú della metà dei cittadini non lavora:  in  Europa  stanno peggio solo nella Mayotte, regione francese che si trova in Africa. Il Governo ne prenda subito atto e vada in Europa a chiedere risorse per abbassare le tasse nel Mezzogiorno. Uno choc fiscale é l’unico rimedio per rimettere in moto lo sviluppo e per favorire la creazione di nuove imprese e quindi nuovi posti di lavoro”: così il deputato Paolo Russo, responsabile nazionale FI  per le  politiche del Mezzogiorno.

I dati resi noti da Eurostat  – aggiunge Russo – sono la fotografia della condizione in cui versano i territori del Sud, con la maggior parte dei cittadini che non riesce a trovare un lavoro”.

“Il Governo si preoccupi di garantire la dignità delle famiglie e sopratutto il diritto di fare impresa, abbassando le tasse,  semplificando la burocrazia e mettendo a disposizione infrastrutture e servizi. Solo così si creeranno quei posti di lavoro che rendono  davvero liberi i cittadini e che mettono gli imprenditori in condizione di scommettere sul desiderio di riscatto di una terra”, conclude il deputato.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print