Politica

LAVORO, Inattivi. B. Matera (FI-PPE): “Dati Istat? Ideologia pauperista a 5 Stelle avvilisce e mette in fuga anche le donne”

Napoli, 31 Agosto – “Degli 89 mila nuovi disoccupati italiani che hanno smesso di cercare lavoro ben 73 mila sono donne. Questo dato, diffuso oggi dall’Istat e relativo al secondo trimestre 2018, è in crescita  e dà l’esatta misura di quale sia la percezione dell’affidabilità delle politiche di genere del governo pentaleghista.

E’ evidente, insomma, come le annunciate politiche pauperiste del Movimento 5 Stelle abbiano letteralmente avvilito e messo in fuga un vero e proprio esercito di donne sottraendo al Paese una risorsa assolutamente fondamentale per lo sviluppo e la competitività delle nostre imprese. Un ulteriore campanello d’allarme, insomma questo, sul quale chi può vantare un passato di buongoverno con il centrodestra farebbe bene a riflettere”. Lo afferma l’onorevole Barbara Matera (FI), europarlamentare del PPE.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print