Comuni

Lavori di pitturazione casa Comunale di Scisciano: “La scelta della tinteggiatura”

L’Assessore ai lavori Pubblici,  Esposito Corcione Giacomo, spiega attraverso un comunicato la scelta della ritinteggiatura della Casa comunale di Scisciano. Ecco cosa scrive…

Scisciano, 25 ott. – Goethe «uno dei più grandi letterati tedeschi e l’ultimo uomo universale a camminare sulla terra», osservava quanto il colore fosse capace non solo mettere in risalto le linee e le forme, ma, allo stesso tempo, anche caratterizzare lo spazio circostante.

A questo concetto è legata la scelta della ritinteggiatura della Casa comunale di Scisciano.

Alla possibile arbitrarietà della scelta di una nuova colorazione delle facciate, per la quale la Soprintendenza aveva espresso veti, con lo stesso entesi è convenuto quanto fosse stato arbitrario al tempo rendere delle finestre “mute”, chiuse per assolvere un uso degli ambienti interni non più destinati a scuola.

Pertanto è stato concordato di animare quello stesso mutismo delle aperture negate mediante una presa di posizione indirizzata alla comunicazione, una sorta di messaggio ambientale, o meglio arte ambientale, operando delle scelte che nel tempo possono essere modificate o cambiate per rinnovare il messaggio socio-culturale con l’invito, da parte di questa o di altre amministrazioni, ad artisti diversi di proporre un messaggio legato al proprio linguaggio espressivo.

In questa fase iniziale si è scelto di intervenire con una gamma di colore suggerita dallo stesso Gorthe in una piramide cromatica comprendente nove colori che variassero dal giallo al rosso.

“Pratica” di una professione socialmente creativa che alimenta domande, spingendo la riflessione sui nodi problematici e sulle dinamiche progettuali.

«L’arte ambientale non corrisponde alla pratica di ambientare, mettere qualcosa in uno spazio, una scultura in una piazza, ma l’insieme di architettura e corpo d’arte per la definizione di un luogo; l’arteambientale è la dimensione sociale di uno spazio, mira al rapporto di un ambiente con la sua caratterizzazione sociale, la sua storia, la sua memoria e la sua attualità. Non riguarda solo la corrispondenza geometrica dei luoghi ma gli interventi che raggiungono la pelle più estrema di una stratificazione sociale all’interno di uno spazio urbano».

Le pitture, realizzate con scelta lenta e meditata, con le loro articolate combinazioni intendono trasmettere la fiducia nel fare dell’uomo e nella sua capacità di allacciare legami affettuosi insieme a una delicata e originale percezione della natura.

 

Assessorato ai lavori Pubblici

Esposito Corcione Giacomo



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@sciscianonotizie.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa