Politica

Ischia, Di Scala (FI):”Macché condono tombale, DL sia occasione per affrontare tema seriamente”

Napoli, 19 Ottobre – “Di Maio e Salvini sono stati ad Ischia, hanno visto coi loro occhi le macerie. Adesso, di fronte all’unico vero abuso, quello del ricorso alla parola “condono”, termine che sta solo nella testa di chi ha interesse politico ad alimentare polemiche strumentali, ma non certo nel Dl Ischia, affrontino seriamente il problema: riconoscano ai cittadini dei tre comuni ischitani colpiti dal sisma il diritto a ricostruirsi la casa se andata distrutta, se lesionata e se le condizioni di legge, magari le stesse già riconosciute in Emilia Romagna nel 2012, lo consentono”.

Lo afferma la consigliera regionale campana di Forza Italia, Maria Grazia Di Scala, Presidente della Commissione Sburocratizzazione del Consiglio regionale della Campania, per la quale “se è vero che la politica deve dare soluzioni e risposte, Di Maio e Salvini, se ne sono capaci, raccolgano questa occasione per risolvere una volta e per tutte un tema che, come ben sanno, parla di diritti che solo ad Ischia, a Napoli e in Campania sono stati negati”.

image_pdfimage_print