Politica

Ischia, De Siano (FI) al PD:”Giù le mani dalla ricostruzione”

Napoli, 9 Novembre – “La modifica dell’articolo 25 del decreto Genova proposta dal Pd è devastante: se mai dovesse passare impedirebbe qualsiasi prospettiva di ricostruzione ad Ischia e vanificherebbe lo straordinario impegno e il lavoro fin qui portato avanti dal commissario Schilardi con i sindaci dell’isola”.

Lo afferma il senatore Domenico De Siano, coordinatore regionale campano di Forza Italia. “Chiediamo dunque al Movimento 5 Stelle ed in particolare a Crimi e a Di Maio coerenza politica, cioè di mantenere cioè gli impegni assunti con la popolazione di Ischia danneggiata dal terremoto dell’agosto 2017 e di non consentire in nessun modo l’approvazione di questa norma sfascia-ricostruzione peraltro sostenuta dai sindaci dei comuni che non sono stati colpiti dal sisma”, prosegue l’esponente di Forza Italia.

“Sosterremo invece – prosegue De Siano –  il loro emendamento all’articolo 24  che istituisce l’ufficio di coordinamento strategico degli interventi che ricalca in tutto e per tutto la mozione regionale presentata dalla consigliera campana Maria Grazia Di Scala ad agosto 2018″.  “Su questo mettano pure il cappello, purché si garantisca ai cittadini di Casamicciola, Lacco Ameno e Forio il pieno diritto alla ricostruzione”, conclude De Siano.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa